Pellegrinaggio a Loreto

Pellegrinaggio a Loreto

Pellegrinaggio a Loreto

3 Giorni – 2 Notti

Giorno 1 – Roma – Loreto

Partenza in bus da Roma. Il viaggio ha una durata di 4 ore circa,
Arrivo a Loreto e trasferimento in hotel. Alloggio.

Giorno 2 – Loreto

Prima colazione in albergo. Giornata libera per visitare la capitale del culto mariano.
Loreto viene mostrato da lontano come una città santuario, protetta da bastioni e mura del 1500,
la storia del Santuario inizia nel XIII secolo (10 Dicembre 1294) con l’arrivo della casa che era abitata dalla famiglia della Vergine Maria a Nazareth.
La reliquia è stata trasportata in Italia dopo la caduta del regno dei Crociati in Terra Santa.
Alloggio.

Giorno 3 – Loreto – Roma

Prima colazione in hotel e rientro in bus Loreto / Roma. Arrivo a Roma e fine dei nostri servizi.

 

Alla scoperta della città fatta Santuario

Un pellegrinaggio nei luoghi mariani di Loreto, può avere inizio nella piazza della Madonna, cuore della città, chiusa sul lato est proprio dalla Basilica. Questa è una maestosa chiesa realizzata in stile misto che coniuga elementi tardo gotici a caratteri rinascimentali. Di altissimo livello sia la struttura che le opere conservate al suo interno. La grandiosa cupola fu eretta su progetto di Giuliano da Sangallo, mentre il campanile si deve a Luigi Vanvitelli.

Anche Bramante, Baccio Pontelli, Andrea Sansovino, Giuliano da Sangallo, Luca Signorelli, il Pomarancio, Luigi Vanvitelli, Melozzo da Forlì lavorarono qui. Il luogo più sacro è l’interno della Santa Casa dove è conservata la Madonnina nera con la tradizionale dalmatica. A Loreto si consiglia di visitare il Museo-Pinacoteca ospitato nel Palazzo Apostolico che conserva otto splendide opere di Lorenzo Lotto.

Pellegrinaggio a Loreto: Cosa vedere nei dintorni di Loreto

Un pellegrinaggio a Loreto può rappresentare l’occasione per conoscere le vie della natura, dell’arte e della fede delle Marche. Nelle vicinanze del Santuario si erge il rigoglioso promontorio del Conero con le calette della sua riviera e l’animata Porto Recanati. Meritano la visita, il Santuario San Giuseppe da Copertino e le grotte, entrambi ad Osimo (Ancona), la casa di Giacomo Leopardi a Recanati (Macerata) e l’arena sferisterio di Macerata che ospita numerosi spettacoli.

Se ti piace questo tour potrebbe interessarti:

Inviaci la tua richiesta


    [recaptcha]